PiratinViaggio.it Vacanze a prezzi da Pirati!

Vacanza a Mosca: volo diretto a/r + 4 notti in eccellente hotel ibis 3* centrale da soli 164€!

Vacanza a Mosca: volo diretto a/r + 4 notti in eccellente hotel ibis 3* centrale da soli 164€!

Hey Pirati, vi proponiamo di trascorrere qualche giorno in Russia, per visitare la sua meravigliosa capitale? Abbiamo selezionato degli ottimi voli diretti - a cui abbiamo abbinato il soggiorno presso un eccellente hotel ibis 3* centrale ottimamente recensito. In aggiunta diverse opzioni con breve scalo da tanti aeroporti italiani. Ricordandovi che i documenti necessari per il viaggio sono il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di arrivo in Russia ed il visto di ingresso obbligatorio (maggiori info di seguito), vi invitiamo ad approfittare di questa offerta, prenotandola immediatamente!

da
164
p.p.

4 notti + volo Validità: 12 gennaio 2018 - 4 aprile 2018

Partenza da
Milano, Pisa, Verona, Roma, Napoli, Bologna, Venezia
Arrivo a
Mosca
  • Dettagli offerta

    I pacchetti selezionati sono composti da volo diretto, operato da Meridiana oppure da Pobeda Airlines - compagnia aerea low cost sussidiaria della compagnia di bandiera russa Aeroflot - e soggiorno presso l'Ibis Moscow Centre Bakhrushina 3* (4,5/5 TripAdvisor e Certificato di Eccellenza, Booking 8.7/10), in ottima posizone centrale.

    Alcuni esempi di pacchetti volo + soggiorno in doppia, prezzi a persona.

    Volo DIRETTO da MILANO + 4 notti:

    Volo DIRETTO da PISA + 4/5 notti:

    Volo DIRETTO da altre città + 4 notti:

    Le tariffe da Milano e Pisa con Pobeda non includono il costo del bagaglio a mano (max. 10kg) a 14,50€ per tratta, o del bagaglio da stiva (max. 20kg) a 21,50€ per tratta.

    Es. soggiorno 22-26 feb a 80€/persona - Prenota

    Es. volo Milano Bg - Mosca 22-26 feb a 84€ - Prenota


RIEPILOGO COSTI PARTENDO IN 2

  • 4 notti in doppia con bagno privato a 160€ in totale, 80€ a persona
  • Volo a/r per esempio da Milano (BG): 84
  • TOTALE: solo 164€ a persona!

PERIODO DI VIAGGIO: fino a Pasqua 2018

PERIODO PER PRENOTARE: al più presto!

ATTENZIONE: i documenti necessari per il viaggio sono il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di arrivo in Russia ed il visto di ingresso obbligatorio, mentre all'ingresso nel Paese si dovrà compilare la Carta di Immigrazione. Per il rilascio del visto e per informazioni rivolgetevi agli uffici consolari russi presenti in Italia, qui il link. Per altre informazioni, anche relative alle tempistiche di rilascio, consultate questo sito.


ALTERNATIVA SOGGIORNO

Se cercate una struttura di livello superiore, vi segnaliamo l'ottimo Sretenskaya Hotel 4* (4/5 TripAdvisor) che vanta un centro benessere ed è situato in buona posizione - Prenota

SU MOSCA

Imperdibili sono una visita all'imponente Cremlino e alla Piazza Rossa, dichiarati Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, con un bel giro di shopping al centro commerciale GUM e una fotografia alla coloratissima cattedrale di San Basilio, uno dei simboli della città. Meritano una visita anche i tre parchi più belli: il Gorkij Park, il Kolomenskoye Park e il Parco Caricyno. Infine, potrete trascorrere una serata da sogno al Teatro Bolshoi, dove potrete farvi rapire dall'opera o dal balletto, ad esempio ammirando il famosissimo Lago dei Cigni. Per spostarvi in questa enorme città potrete usufruire dell'efficiente metropolitana con ben 12 linee. Rimarrete stupiti dalla bellezza di alcune stazioni, ad esempio la Kiyevskaya, che sembrano delle vere opere d'arte. Leggete di più su Mosca alla pagina Lonely Planet dedicata e se volete acquistare una guida turistica ordinatela comodamente online sul sito della Feltrinelli.

COME PRENOTARE L'OFFERTA?

Cliccate sulle schermate o sui link nella sezione "Dettagli Offerta" per prenotare soggiorno e voli o per cercare altre soluzioni sui nostri motori di ricerca voli e hotel. Spesso il prezzo rimane quello indicato prenotando con un particolare tipo di carta di credito, utilizzando altre carte o metodi di pagamento il costo potrebbe aumentare.

Cosa ne pensi?