Body of water, Cliff, Coastal and oceanic landforms

10 destinazioni "cool" per sfuggire al caldo estivo!

Pirati, non ne potete più del caldo di questa lunghissima estate che è cominciata già da maggio?

Eccovi allora una selezione di 10 mete davvero "cool" dove sfuggire alla calura, viaggiando davvero o anche solo con la fantasia, per trovare un po' di refrigerio almeno con l'immaginazione!

Pubblicato da
Tribordo·12/8/2022
Condividi

1. Isola di Cape Breton, Nova Scotia, Canada

Se siete alla ricerca di una meta costiera che non vi provochi fastidiose scottature considerate Nova Scotia. Le temperature da giugno a settembre sono abbastanza fresche, oscillando tra i 20 e i 25 gradi. Meravigliosa la fauna locale, con balene, delfini, pulcinelle di mare e foche.

2. Parco Nazionale di Denali, Alaska

L'Alaska è il luogo perfetto per i fan delle estati miti. Altro che sudate in spiaggia, godetevi questo meraviglioso parco nazionale dove le temperature sono fresche tutta l'estate. Vi aspettano 6 milioni di acri dove avrete la possibilità di avvistare animali selvatici come alci, lupi grigi e persino delle renne.

3. Norvegia

Per trovare un po' di refrigerio non è necessario oltrepassare i confini dell'Europa: che ne dite di un viaggio tra i fiordi norvegesi? I paesaggi mozzafiato non vi lasceranno indifferenti e potrete godervi delle lunghissime giornate estive.

4. Islanda

In Islanda troverete un clima che si aggira tra i 10 e i 15 gradi in estate. Tuffatevi in una sorgente geotermica, esplorate ghiacciai, vulcani e le infinite bellezze naturali del paese nordico.

5. Isole Sandwich Australi

Pirati avventurieri, partite alla scoperta di queste isole situate tra il Sud America e l'Antartide accessibili solo via mare. Sebbene il posto non sia per tutti gli amanti degli animali ammireranno foche e pinguini.

6. Nuova Zelanda

Il caldo estivo ti distrugge? Vola a sud dell'equatore alla ricerca dell'inverno nella terra del Signore degli Anelli. Giugno, luglio e agosto sono ideali per amanti degli scii e per chi vuole avvistare le megattere. La Nuova Zelanda è un paradiso per gli amanti della natura.

7. Falls Creek, Australia

La stazione sciistica delle Alpi australiane Falls Creek a Victoria è attiva durante i mesi invernali del paese (come nel caso precedente la nostra estate). Spostandovi verso Melbourne abbandonate lo sport per dedicarvi alla vita notturna, il cibo e lo shopping.

8. Garzón, Uruguay

L'Uruguay è la scelta ideale per chi vuole scappare a sud dell'equatore senza cimentarsi in sport sulla neve. Dedicatevi alla visita di cantine di vino e godetevi una gita in mongolfiera unica nel suo genere.

9. Patagonia, Argentina

La Patagonia è una destinazione escursionistica popolare per la maggior parte dell'anno, ma l'estate (o meglio, l'inverno per gli argentini) è il momento perfetto per sciare in montagna. E' possibile prenotare una vacanza invernale quando qui in Europa il clima diventa soffocante.

10. Isola di Pasqua, Cile

A giugno, luglio e agosto le temperature sull'isola di Pasqua sono di circa 15 gradi. La storia del territorio cileno è incredibilmente affascinante. Imperdibili i Moai, le famose statue dal lungo viso rappresentanti gli antenati dei polinesiani che arrivarono sull'isola migliaia di anni fa.