Varie

Apre in Cina l'hotel con camere con vista sugli orsi polari in cattività, è polemica

Autore , 23 marzo 2021 ore 12:31

Ha aperto da poco in Cina (ed è già sold out) un hotel tutto particolare, che ha però scatenato non poche polemiche.

Situato all'interno del parco tematico Harbin Polarland (che si definisce il primo "polar performing arts amusement park" al mondo), tutto dedicato agli animali artici e antartici, il Polar Bear Hotel garantisce una camera con vista (7 giorni su 7, 24 ore su 24) su una coppia di orsi polari.

L'hotel è stato presentato sul popolarissimo social network cinese WeChat con la frase "Che stiate mangiando, giocando o dormendo, gli orsi polari saranno lì a tenervi compagnia". Ma le immagini della coppia di orsi in cattività, in un ambiente con ghiaccio finto e piccole piscine per immergersi, hanno suscitato sdegno ovunque nel mondo.

L'hotel è comunque andato sold out in poco tempo (per ora è aperto per un periodo di prova limitato), nonostante il prezzo delle camere sia certamente per nulla economico: tra i 240€ e il 370€.

Il successo dell'iniziativa si è scontrato però con le ire degli animalisti: Jason Baker, vice-presidente di PETA Asia, ha dichiarato che "gli orsi polari dovrebbero restare al Polo, non negli zoo o in gabbie vetrate negli acquari, e certamente non negli hotel". Le associazioni animaliste hanno invitato tutti a stare alla larga da questo tipo di iniziative.

Yang Liu, una portavoce di Harbin Polarland, ha dichiarato a Reuters che la gabbia che vedete nel video è solo una parte dello spazio a disposizione degli orsi, che possono uscire quando la temperatura lo permette.

Ma lo spazio sembra comunque davvero troppo piccolo, e certo non adatto a degli orsi polari, che ne dite Pirati?

Apre in Cina l'hotel con camere con vista sugli orsi polari in cattività, è polemica