Varie

Coronavirus e viaggi: proroga fino al 27 marzo del divieto di spostamento tra regioni e tanto altro

Autore , 22 febbraio 2021 ore 12:33

Cari Pirati, trovate le tante notizie che riguardano il rapporto tra turismo, viaggi, trasporti e Coronavirus nella nostra pagina speciale Coronavirus e viaggi (che aggiorniamo con frequenza almeno bi-settimanale), ma anche in singoli articoli sulle novità più importanti e infine nei nostri appuntamenti del lunedì e del giovedì, come questo, dove raccogliamo per voi tutte le notizie rilevant degli ultimi giorni su questi temi.

Oggi vi parliamo della proroga del divieto di spostamento tra regioni fino al 27 marzo; nuovi colori delle regioni, con l'ingresso di 3 nuove regioni in zona arancione e di numerose province e comuni in zona rossa; di una nuova crociera per vedere l'eclisse di sole in Antartide; del traffico aereo negli Stati Uniti che è crollato ai livelli del 1984; della nuova polizza Covid-19 di Alitalia; della nuova programmazione estiva di Austrian Airlines, con un deciso aumento dei voli, anche verso l'Italia.

Coronavirus e viaggi: proroga fino al 27 marzo del divieto di spostamento tra regioni e tanto altro - 6

NUOVO DECRETO, DIVIETO SPOSTAMENTO TRA REGIONI FINO AL 27 MARZO

Il governo Draghi ha appena approvato il primo decreto sull'emergenza coronavirus, di fatto prorogando il divieto di spostamento tra regioni, in scadenza il 25 febbraio, per un altro mese e quindi fino al 27 marzo.

Vengono prorogate le deroghe fin qui previste, ma con un'importante novità: la visita verso abitazioni private di amici e parenti, che rimane permessa in zona gialla ed arancione tra le 5 e le 22 in massimo due persone più eventuali figli minori di 14 anni, non vale più per la zona rossa.

Ci si può come prima spostare oltre i confini regionali (con autocertificazione) per comprovate esigenze lavorative, o situazioni di necessità, ovvero per motivi di salute, ed è sempre consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione.

I NUOVI COLORI DELLE REGIONI

Con l'ordinanza del Ministero della Salute, da ieri alcune regioni hanno cambiato colore: Campania, Emilia-Romagna e Molise sono passate in zona arancione (quindi con spostamenti limitati al proprio Comune). Questa quindi la suddivisione delle regioni italiane per fascia di rischio:

Zona gialla: Basilicata, Calabria, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Valle D'Aosta, Veneto

Zona arancione: Abruzzo, Campania, Emilia-Romagna, Liguria, Molise, Provincia di Bolzano (con misure più restrittive), Provincia di Trento,Toscana, Umbria

Zona rossa: diverse province sono in zona rossa (Perugia, Pescara, Chieti), oltre a 33 comuni in Molise, 3 nel Lazio, 4 in Lombardia e uno in Sardegna.

Coronavirus e viaggi: proroga fino al 27 marzo del divieto di spostamento tra regioni e tanto altro - 4

UNA CROCIERA PER VEDERE L'ECLISSE DI SOLE IN ANTARTIDE

Osservare un fenomeno raro come l'eclissi di sole direttamente dal mare, nel luogo dove l'effetto è ancora più evidente e scenografico: è la nuova proposta di Hurtigruten.

La compagnia di navigazione metterà a disposizione due navi della propria flotta per guardare l'eclissi di sole in Antartide al largo del Polo Sud, un evento che si ripeterà solo dopo altri 75 anni. MS Roald Amundesn e MS Fram saranno posizionate al largo delle Isole Orcani meridionali per consentire ai passeggeri di ammirare questo incredibile spettacolo della natura.

VACCINAZIONE OBBLIGATORIA PER CRYSTAL CRUISES

Crystal Cruises richiederà la vaccinazione anti Covid prima dell’imbarco.

I passeggeri dovranno aver concluso il ciclo vaccinale 14 giorni prima della partenza.

“Siamo incoraggiati dai progressi compiuti con i vaccini Covid-19 e da cosa questo significhi per la nostra famiglia Crystal e per l’industria dei viaggi nel suo insieme”, ha dichiarato Jack Anderson, presidente di Crystal Cruises.

USA, TRAFFICO AEREO AI LIVELLI DEL 1984

Il traffico aereo statunitense nel corso del 2020 ha subito un crollo del 60,1%, con 368 milioni di passeggeri rispetto ai 923 milioni del 2019. Dati del genere non si vedevano dal lontano 1984.

A subire maggiormente gli effetti della pandemia sono stati i viaggi internazionali con un -70,4%, mentre i voli su tratte interne sono diminuiti del 58,7%.

Il neo-presidente Biden ha già predisposto un pacchetto di aiuti al settore con finanziamenti da 15 miliardi di dollari, che verranno erogati entro la fine del prossimo mese e dovrebbero risultare sufficienti almeno fino a settembre.

POLIZZA COVID-19 PER ALITALIA

Alitalia ha introdotto una polizza anti Covid-19 in partnership con la compagnia assicurativa Chubb, estendendo le garanzie di "Alitalia Programma Viaggi" anche ai casi di contagio da coronavirus.

Sono coperte le spese per annullamento o modifica del viaggio in caso di contagio, un servizio di assistenza in viaggio 24 ore su 24 tramite la centrale operativa Chubb e la presa a carico delle spese mediche da sostenere all’estero, entro i massimali previsti.

La polizza comprende anche garanzie in caso di furto, danneggiamento o ritardata consegna del bagaglio, nonché in caso vi sia necessità di riprogrammare il volo eventualmente perso.

AUSTRIAN AIRLINES, NUOVI VOLI PER L'ESTATE

C’è anche l’Italia nella nuova programmazione estiva di Austrian Airlines, che ha comunicato di voler aumentare i voli per l'estate . Il vettore ha anticipato l’intenzione di aumentare i voli estivi fino ad un massimo di 150 la settimana per oltre 20 destinazioni, tra cui Firenze e Catania.

Tornano le rotte, finora non previste, per Barcellona, Dubrovnik, Goteborg, Cracovia, Larnaca, Mykonos, Rodi, Odessa e Oslo. I voli per Cipro arriveranno fino a 16 la settimana, quelli per la Grecia (Heraklion) fino a dieci. Aumentano anche i voli per il Sud Italia, con più collegamenti per Catania, e quelli per Ibiza, Palma di Maiorca e le Canarie. Nei piani della compagnia aerea c’è anche il ripristino delle rotte intercontinentali, con destinazioni quali Bangkok, Chicago e Tokyo.

Michael Trestl, Chief Commercial Officer di Austrian Airlines, ha spiegato: "ci aspettiamo un aumento della domanda in estate e stiamo quindi incrementando la nostra offerta di destinazioni di vacanza fino al 20% a partire da luglio".

Coronavirus e viaggi: proroga fino al 27 marzo del divieto di spostamento tra regioni e tanto altro - 2

Coronavirus e viaggi: proroga fino al 27 marzo del divieto di spostamento tra regioni e tanto altro

Coronavirus e viaggi: proroga fino al 27 marzo del divieto di spostamento tra regioni e tanto altro