Varie

Le regioni d'Italia secondo noi Pirati: scopri il Friuli Venezia Giulia!

Autore , 27 marzo 2020 ore 15:32

Cari Pirati, anche PiratinViaggio aderisce alla campagna #iorestoacasa.

Già da lunedì 9 marzo abbiamo pubblicato la nostra dichiarazione d'intenti sul nostro nuovo modo di lavorare in questa fase di emergenza. Inoltre aderiamo anche alla campagna #iorestoinitalia per la prossima estate, come forma di supporto dell'economia italiana e delle nostre piccole imprese turistiche.

Ma che fare in questo periodo, costretti a casa? Oltre a sognare un po' con le nostre offerte per l'estate e l'autunno, alcune anche con date flessibili o cancellazione gratuita, proviamo ad aiutarvi a passare questo tempo che sembra essere sospeso.

Stiamo pubblicando ogni giorno, anche per aiutarvi viaggiando un po' con la fantasia, un viaggio nelle regioni d'Italia per riscoprire il nostro Belpaese. Nessuna pretesa di obiettività, sarà una selezione personale e con tante foto per rivedere o scoprire gli angoli più belli del nostro Paese.

Dopo l'Abruzzo, l'Emilia-Romagna, la Sardegna, il Piemonte, la Puglia, la Toscana, la Basilicata, le Marche e la Lombardia oggi è il turno del Friuli Venezia Giulia.

E lunedì sarà il turno del Lazio: scriveteci i vostri suggerimenti!


1. Trieste

Le regioni d'Italia secondo noi Pirati: scopri il Friuli Venezia Giulia! - 10

Le regioni d'Italia secondo noi Pirati: scopri il Friuli Venezia Giulia! - 8

Partiamo con Trieste!

Appoggiata quasi sul confine con la Slovenia, città dall'anima marinaresca e non solo, sin da antichissimi tempi.

Tra i luoghi che vi consigliamo di non perdere ci sono: Piazza Unità d'Italia, un infuso di storia, edifici bellissimi e acqua di mare, la Cattedrale di San Giusto, risalente al tardo 1300 e l'omonimo castello; e poi il Castello di Miramare, un'autentica gemma sull'acqua, i tipicissimi caffè del centro città, magari anche per un grappino.

Scelto anche da voi! Grazie per i vostri suggerimenti

2. Dolomiti Friulane

Il Parco Naturale delle Dolomiti Friulane è una meraviglia in tutte le stagioni. Brulli picchi rocciosi, boschi sterminati, fiumi, torrenti, laghi. Tutto racchiuso in un'area davvero incantata.

Gli sportivi e gli amanti della montagna hanno solo l'imbarazzo della scelta, tra trekking, escursionismo, alpinismo, sci, rafting, torrentismo e molto altro. Per non parlare della eccellente scelta gastronomica di quest'area!

3. San Daniele

San Daniele del Friuli ed il suo territorio circostante, in provincia di Udine, oltre ad essere un carinissimo paesino è conosciuto a livello mondiale grazie ad un prodotto che tutti noi conosciamo: il famosissimo prosciutto locale!

Poco da aggiungere, chi lo ha assaggiato, sa di cosa parliamo! Certo provarlo direttamente sul posto, come tutti i prodotti tipici, garantisce ancor più freschezza, qualità e prezzi più bassi.

4. Grotta Gigante

La Grotta Gigante è la caverna visitabile più grande del mondo: lunga 280 metri, alta più di 100 metri, potrebbe comodamente ospitare al suo interno la Basilica di San Pietro di Roma! Non distante da Trieste, una visita è un must; se volete vedere con occhi vostri una ciclopica opera d'arte di Madre Natura!

Il consiglio di Hook: meno gente c'è in giro e più ve la godrete. Scegliete bene orari, periodi dell'anno e giorni della settimana per organizzare la visita perfetta.

Scelto anche da voi! Grazie per i vostri suggerimenti

5. Santuario del Monte Lussari

Luogo simbolo della natura di confine del Friuli Venezia Giulia: il Santuario del Monte Lussari. Domina il confine di tre differenti nazioni, nelle belle stagioni il percorso più suggestivo sale a piedi sui antichi sentieri usati dai pellegrini da tantissimo tempo, dato che il Santuario fu edificato intorno al 1360.

6. Pordenone

Senza dubbio una delle città più importanti e belle del Friuli Venezia Giulia. Cosa vedere? I portici del centro con i suoi antichissimi caffè e i palazzi con le facciate tutte molto suggestive, sono l’aspetto più curioso e interessante di questo capoluogo, perfetto per un bel fine settimana.

7. Spilimbergo, città del mosaico

Spilimbergo: la città del mosaico. Antica è la scuola locale di questa meravigliosa tecnica artistica, con testimonianze che tappezzano gli edifici del borgo. Per chi visita la città i luoghi da non perdere sono il castello e il Duomo di Santa Maria Maggiore.

Scelto anche da voi! Grazie per i vostri suggerimenti

8. Scelto da voi: Laghi di Fusine

I Laghi di Fusine sono moto suggestivi; circondati da stupendi boschi, sono perfetti ma molto diversi durante le varie stagioni dell'anno. Si trovano nei pressi del Monte Mangart, molto vicino ai confini con Slovenia e Austria. davvero un'esperienza da provare a stretto contatto con la Natura!

La più votata da voi! Grazie per i vostri suggerimenti

9. Cividale del Friuli

Il borgo di questo paesino incantato, non è passato inosservato. Tanto che è uno dei siti Patrimoni dell'Umanità UNESCO presenti nella regione! Perdersi tra i suoi vicoli sarà una esperienza che non dimenticherete! Fondata in epoca romana, era di grandissima importanza al tempo dei Longobardi.

Scelto anche da voi! Grazie per i vostri suggerimenti

10. Aquileia

L’antica città di Aquileia, abitata sin dai tempi dell’Impero Romano e centro importantissimo per la diffusione in Europa del Cristianesimo. La sua grande area archeologica è protetta dall’UNESCO, così come i mosaici paleocristiani. Non perdete la Basilica Patriarcale, esempio di architettura quasi unica nel suo genere.

Scelto anche da voi! Grazie per i vostri suggerimenti

Extra: Risiera di San Sabba

La Risiera di San Sabba, a Trieste, fu uno stabilimento per la lavorazione del riso dal 1898. Venne utilizzata dal 1943 dall’occupatore nazista come campo di prigionia, e destinata poi allo smistamento dei deportati diretti in Germania e Polonia. Il 4 aprile 1944 venne messo in funzione anche un forno crematorio. Nel 1965 la Risiera di San Sabba fu dichiarata Monumento Nazionale e nel 1975 divenne il Civico Museo della Risiera di San Sabba.

Il ricordo di Calascio, la visita: è stato il primo campo di concentramento che ho visitato nella mia vita, avevo circa 16 anni. Un'esperienza che ricordo come se fosse ieri, tanto struggente quando necessaria.


E Poi...

Anche se non incluse nella lista, non meno importanti tante altre località assolutamente da non perdere, moltissime consigliate proprio da voi Pirati; come la bellissima Udine; e ancora Gorizia, Poffabro, Chiusaforte, il campanile di Val Montanaia, Palmanova, Tarvisio... Insomma; tutta la regione è costellata di meraviglie!

Offerta viaggio per il Friuli V. G.

Le regioni d'Italia secondo noi Pirati: scopri il Friuli Venezia Giulia! - 6

Le regioni d'Italia secondo noi Pirati: scopri il Friuli Venezia Giulia! - 4

Le regioni d'Italia secondo noi Pirati: scopri il Friuli Venezia Giulia! - 2

Le regioni d'Italia secondo noi Pirati: scopri il Friuli Venezia Giulia!

Le regioni d'Italia secondo noi Pirati: scopri il Friuli Venezia Giulia!