Varie
Ecco la data: la nuova (mini) Alitalia decollerà il 15 ottobre, tutte le info
Condividi
Aerospace engineering, Air travel, Aircraft
  • Home
  • Varie
  • Ecco la data: la nuova (mini) Alitalia decollerà il 15 ottobre, tutte le info

Il passaggio da Alitalia a ITA avverrà il 15 ottobre, biglietti della nuova compagnia in vendita da metà agosto

Cari Pirati, vi abbiamo raccontato negli ultimi due mesi prima dell'accordo con la Commissione Europea per il passaggio da Alitalia alla nuova compagnia ITA, e soprattutto del problema dei biglietti residui Alitalia dopo il decollo di ITA; poi della parziale soluzione trovata a questo problema, con un apposito fondo finanziato dal governo italiano per la riprotezione dei passeggeri Alitalia.

Ora si è conclusa la trattativa con la Commissione Europea ed è arrivata finalmente la data di partenza di ITA (Italia Trasporto Aereo) e informazioni più certe su come sarà la nuova compagnia.

Dettagli

Innanzi tutto il primo decollo di ITA: la data di partenza prevista è il 15 ottobre 2021. In questa data cesseranno quindi anche i voli Alitalia. I viaggiatori con biglietti Alitalia successivi a tale data saranno tutelati con una riprotezione tramite volo con altra compagnia aerea, utilizzando l'apposito fondo citato in precedenza.

Il Consiglio di amministrazione di ITA Spa ha approvato il Piano Industriale 2021-2025, accogliendo le variazioni richieste dalla Commissione Europea, in vista dell'aumento di capitale iniziale di 700 milioni di euro. Il numero dei dipendenti assunti dalla vecchia Alitalia con un nuovo contratto di lavoro più flessibile saranno nel 2021 circa 2.800, con la possibilità di salire (o meglio raddoppiare) entro il 2025 a 5.600. Si tratta comunque della metà dei dipendenti attuali di Alitalia, che sono circa 10.500. Il pareggio di bilancio di ITA è previsto per il 2023.

Mentre gli aerei saranno ceduti da Alitalia a ITA tramite negoziazione diretta, la nuova compagnia dovrà partecipare ad un bando pubblico per cercare di ottenere il brand "Alitalia", che ritiene "elemento imprescindibile". Allo stesso modo, tramite partecipazione al bando, ITA cercherà di ottenere anche i servizi di handling a terra e manutenzione. Sfumata invece la possibilità di ottenere il programma di fidelizzazione MilleMiglia: la nuova società dovrà ripartire da zero con un suo programma fidelity.

Per quanto riguarda la flotta, ITA partirà con un parco velivoli dimezzato rispetto ad Alitalia: 52 aerei di cui 7 "wide-body" per il lungo raggio, con l'intenzione di crescere già nel 2022 a 78 aeromobili e nel 2025 arrivare a 105 velivoli, dei quali 81 sono previsti come di "nuova generazione", per ridurre l’impatto ambientale e ottimizzare efficienza e qualità dell’offerta, anche grazie la confluenza verso un solo produttore di aerei.

Per quanto riguarda le rotte e le destinazioni, inizialmente ITA partirà con una dotazione ridotta di slot rispetto ad Alitalia, coerentemente con il ridimensionamento della flotta: terrà l'85% degli slot di Milano Linate e il 43% di quelli di Roma Fiumicino, che rimarranno le due principali basi della compagnia. Ci si concentrerà un una prima fase su rotte che garantiscono la profittabilità: all'inizio saranno 45 le destinazioni servite con 61 rotte, per arrivare nel 2025 a 74 destinazioni e 89 rotte, con un progressivo ribilanciamento verso il lungo raggio.

Per quanto riguarda il lungo raggio, si partirà in inverno con collegamenti su New York (da Roma e Milano), Tokyo, Boston e Miami (da Roma), ma già con l'estate 2022 la compagnia prevede di avviare nuovi voli su San Paolo, Buenos Aires, Washington e Los Angeles.

Sulla rete di breve e medio raggio ITA prevede di operare alla partenza collegamenti da Fiumicino e da Linate con le principali destinazioni europee (tra cui Parigi, Londra, Amsterdam, Bruxelles, Francoforte, Ginevra, con altre mete aggiunte per l'estate 2022, e altre rotte internazionali servite da Roma (tra le quali, per esempio, quelle per Madrid, Atene, Tel Aviv, Cairo, Tunisi e Algeri).

Che ne pensate, Pirati?

Informazioni aggiuntive

.

Foto

  • Airport Terminal, Airport lounge, Terminal