vacanzeQui le migliori offerte per chi parte da solo

Viaggi per single: le migliori offerte per chi viaggia da solo

Viaggi da solo e non sai quale meta scegliere? Sei alla ricerca di consigli e offerte economiche per organizzare una vacanza low cost in autonomia?

Hai trovato la pagina giusta! Qui infatti, raccogliamo le nostre migliori proposte rivolte ai singlevacanze al mare, city trip, voli e pacchetti per l'Italia o l'estero.

Se vuoi risparmiare quindi, prenota una delle nostre offerte e parti tranquillo.

Le migliori destinazioni di viaggio per chi viaggia da solo

Se siete interessati ad una meta specifica, anche in un altro periodo, consultate qui sotto le nostre migliori proposte:

I 10 migliori consigli e trucchi per viaggiare da soli

Viaggiare da soli, perché no? Che sia perché i tuoi amici non riescono a prendere una decisione sulla tua prossima destinazione o semplicemente perché hai voglia di un'avventura per conto tuo, può portare ad alcune delle esperienze più incredibili e liberatorie della tua vita. Tuttavia, all'inizio può sembrare una prospettiva scoraggiante se non ti sei mai avventurato da solo prima.

Dai un'occhiata ai nostri consigli pratici qui sotto se stai pensando a una vacanza tutta per te!

1. Scegli con cura la tua destinazione

Se viaggiare da solo per te è un'esperienza nuova, cominciare con un giro in Asia in tanti paesi potrebbe essere un po' troppo. Inizia in piccolo, magari un city trip di 2 notti in Europa. Un luogo frequentato dai turisti e dove sarà facile trovare qualcuno che parli la tua lingua. Ad esempio destinazioni come Praga o Budapest. Queste città hanno un'ampia selezione di alloggi economici e sono note per la loro sicurezza.

Hai voglia di un posto un po' più lontano? Molti resort alberghieri alle Canarie, alle Baleari e in Grecia dispongono di camere singole. Ciò significa che paghi solo per la camera che usi, a differenza di una camera doppia - dove potresti finire per pagare il doppio.

2. Presta attenzione

Non lasciarti prendere di mira da borseggiatori o opportunisti mostrando il tuo telefono, contanti o altri oggetti di valore mentre sei in luoghi affollati. Se hai bisogno di controllare Google Maps, magari usa una panchina lontana dal traffico dei pedoni. Di notte, non limitare i tuoi sensi usando le cuffie e controllando il telefono.

Quando fai le valigie o ti prepari per uscire, riponi contanti e carte in posti diversi nelle tue borse o sulla tua persona. Pertanto, se sei abbastanza sfortunato da essere preso di mira, non rimani bloccato senza soldi. Il tuo hotel o ostello offre una cassaforte personale? Assicurati di sfruttarlo al meglio.

3. Partecipa a un tour

Se sei un po' a disagio nell'esplorare da solo, partecipa a un tour di gruppo. Ce ne sono anche apposta per chi viaggia da solo! Che si tratti di una gita di un giorno o di un tour a piedi gratuito, in questo modo imparerai di più sulla tua destinazione e conoscerai nuove persone (e chiederai loro di scattare quelle foto importantissime).

4. Adattati agli altri

Se sei diretto in un paese in cui le persone si vestono in modo più conservativo, fai una ricerca sulle usanze locali prima della partenza in modo da non distinguerti come un turista ingenuo, attirare attenzioni indesiderate o offendere la gente del posto.

5. Impara l'arte

Ogni destinazione ha il suo stile di artista della truffa, una sfortunata realtà del viaggio. Assicurati di prenderti del tempo per ricercarli prima di partire per il tuo grande viaggio. Che si tratti di offrirti braccialetti sotto la Torre Eiffel o di dire che il tuo henné è "gratuito" in Marocco, rifiuta educatamente e tieni sempre d'occhio i tuoi effetti personali.

6. Quando si prende un taxi

Siediti sempre dietro, sul sedile del passeggero. Sali sempre e solo nei taxi registrati o usa app come Uber, e chiedi di vedere l'ID del conducente per una maggiore tranquillità. Se qualcuno che non hai prenotato in anticipo si avvicina a te o ti offre un taxi privato o un tour più economico, rifiuta gentilmente e vai avanti.

7. Non ubriacarti

Sembra facile e ovvio, ma ricorda che sei più vulnerabile quando le tue inibizioni si abbassano. Assicurati di guardare attentamente anche quando le tue bevande vengono versate o aperte.

8. Fai conoscere i tuoi piani a chi rimane a casa

Condividi i tuoi programmi o la tua posizione attuale con quelli a casa, tramite aggiornamenti sui social media o condividendo il tuo itinerario prima di partire. Sono utili anche app come "Trova amici".

10. Fidati del tuo istinto

Se qualcosa non va, scusati e vai via. Non preoccuparti di apparire scortese o brusco: la cortesia NON deve MAI venire prima della sicurezza. Più viaggi, più capirai al volo le situazioni e imparerai dove ti senti o non ti senti a tuo agio.

11. Divertiti

Ancora una volta, sembra ovvio, ma viaggiare da soli può essere una delle esperienze più avventurose e liberatorie. Sfrutta al massimo il tuo tempo da solo incontrando altri viaggiatori, concedendoti esperienze uniche e celebrando la vita di viaggio in solitaria.