PiratinViaggio
Profile

Ci teniamo alla vostra privacy

Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione, proporre contenuti personalizzati e analizzare il nostro traffico. Facendo clic su "Accetta tutto", l'utente accetta questo e acconsente alla condivisione di queste informazioni con terze parti e al trattamento dei suoi dati negli Stati Uniti. Per ulteriori informazioni, leggere la nostra .

È possibile modificare le proprie preferenze in qualsiasi momento. In caso di rifiuto, utilizzeremo solo i cookie essenziali e, purtroppo, non riceverete alcun contenuto personalizzato. Per negare il consenso, .

  • Home
  • Notizie
  • I turisti che scattano selfies a Portofino rischiano multe fino a 275€!
Azure, Bay, Body of water

Divieto di sosta per selfie, Portofino introduce multa per turisti ed influencer

Portofino, una delle perle della riviera ligure, ha introdotto una multa fino a 275€ per i turisti che si fermeranno a scattare selfie in piazzetta o sul molto. Sarà una buona notizia per i turisti ed una cattiva per gli influencer?

Pubblicato da
Mad_Dog_Daniel·21/4/2023
Condividi

Se anche tu ami scattare selfie, allora ti consigliamo di prestare molta attenzione alla durata delle tue soste a Portofino, sulla riviera ligure.

Infatti, è stata recentemente introdotta una nuova multa per coloro che stazioneranno sulle banchine, sul molo o nella piazzetta principale. Chi non rispetterà tale divieto, potrà incorrere in multe dai 65 ai 275€, ma basterà prestare attenzione alla durata della sosta per evitare tale problema.

Infatti, fermarsi sul molo è consentito, ma solo per scattare una veloce fotografia o selfie, sino alle 18 del 15 ottobre. Non si può invece stazionare sulle banchine, prive di barrere, in attesa del battello, come indicato da RAI News.

Il sindaco di Portofino, Mattevo Viacava, ha infatti affermato che i turisti stanno causando un "caos anarchico" bloccando il traffico per scattare selfies. Portofino ha una popolazione locale di circa 500 abitanti, ma durante i mesi di maggiore affluenza, migliaia di turisti raggiungono la località per scattare foto delle case coloratissime e del suo pittoresco molo.

E voi, pirati, che ne dite? Pensate sia una reazione ragionevole oppure esagerata?