PiratinViaggio
Profile

Ci teniamo alla vostra privacy

Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione, proporre contenuti personalizzati e analizzare il nostro traffico. Facendo clic su "Accetta tutto", l'utente accetta questo e acconsente alla condivisione di queste informazioni con terze parti e al trattamento dei suoi dati negli Stati Uniti. Per ulteriori informazioni, leggere la nostra .

È possibile modificare le proprie preferenze in qualsiasi momento. In caso di rifiuto, utilizzeremo solo i cookie essenziali e, purtroppo, non riceverete alcun contenuto personalizzato. Per negare il consenso, .

Europe, Italy, World

Ministero del Turismo assume: 30 posti per laureati e non

Ti piacerebbe lavorare nel turismo? Abbiamo ottime notizie per te!

Il Ministero del Turismo sta cercando nuovo personale ed ha indetto due bandi per l'assunzione di 30 unità lavorative.

I bandi, appena pubblicati in Gazzetta Ufficiale, sono rivolti a diplomati e laureati e i profili professionali richiesti sono diversi.

Ci si può candidare entro il 4 giugno, presentando la propria domanda online. Vediamo nello specifico quali sono i profili richiesti e come candidarsi al concorso.

Pubblicato da
Bauletto·19/9/2023
Condividi

Il Ministero del Turismo, con i bandi di concorso pubblicati nella Gazzetta Ufficiale 4ª Serie Speciale, Concorsi ed Esami, n. 40 del 20 maggio 2022, ha indetto i seguenti due concorsi:

  1. Concorso pubblico, per esami, per la selezione di complessive 10 unità di personale amministrativo (Area II, Fascia retributiva F2) da inquadrare nei ruoli del personale del Ministero del Turismo.

  2. Concorso pubblico, per esami, per la selezione di complessive 20 unità di personale amministrativo (Area III, Fascia retributiva F1) da inquadrare nei ruoli del personale del Ministero del Turismo, profili vari.

  • 10 specialisti del settore turistico

  • 5 specialisti nella comunicazione istituzionale

  • 5 specialisti del settore informatico ed ingegneristico

Come candidarsi

Le candidature devono essere inviate entro le 23:59 del 4 giugno 2022, compilando l'apposita domanda di ammissione, esclusivamente per via telematica sulla piattaforma Step One.

I candidati, per partecipare, devono essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC).