PiratinViaggio
Profile

Ci teniamo alla vostra privacy

Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione, proporre contenuti personalizzati e analizzare il nostro traffico. Facendo clic su "Accetta tutto", l'utente accetta questo e acconsente alla condivisione di queste informazioni con terze parti e al trattamento dei suoi dati negli Stati Uniti. Per ulteriori informazioni, leggere la nostra .

È possibile modificare le proprie preferenze in qualsiasi momento. In caso di rifiuto, utilizzeremo solo i cookie essenziali e, purtroppo, non riceverete alcun contenuto personalizzato. Per negare il consenso, .

Impressions and Other Assets/shutterstock_145029712_do4lax

Lasciati incantare dalla fioritura a Castellucio di Norcia ❤️

Da maggio a luglio, vieni a scoprire la fioritura di questo coloratissimo altopiano alle pendici del Monte Vettore, in Umbria!

Luogo incantato che sembra uscire da una favola, soprattutto in questo periodo Castelluccio di Norcia si tinge di innumerevoli colori, tanto da sembrare una romantica tavolozza.

Pubblicato da
Cipi·8/5/2023
Condividi

Lasciati ispirare da questa tavolozza di colori!

Pirati, se state cercando una meta romantica per questa primavera, crediamo proprio di averla trovata.

Stiamo parlando di Castelluccio di Norcia, più precisamente del Pian Grande del Pian Perduto, a pochi chilometri da Norcia. Qui, tra maggio e luglio, ogni anno la zona si tinge di molteplici colori, grazie alla fioritura simultanea di genzianelle, narcisi, violette, asfodeli, trifogli, lenticchie e papaveri.

A dare il via alle danze, a partire dalla fine di maggio, ci pensa la senape selvatica, responsabile delle tonalità di giallo dei campi, mentre l'ultimo a sbocciare è il fiordaliso, che aggiunge il tocco finale di viola.

Come visitare la fioritura?

Potete scegliere di osservare la fioritura online, tramite questo sito. Se invece preferite visitare la zona personalmente, di seguito potrete trovare delle informazioni utili relativi ai servizi di navetta ed ai parcheggi.

Dove parcheggiare

Saranno disponibili parcheggi prenotabili sia nel versante umbro, sia in quello marchigiano; da qui, a giugno e luglio potrete approfittare delle navette messe a disposizione per arrivare ai campi.

Come visitare la fioritura?

Il sito ufficiale consiglia di non visitare Castelluccio durante i weekend, a causa del traffico e dell'affollamento; si raccomanda inoltre di lasciare l'auto al parcheggio e di evitare di calpestare i campi coltivati.

Non solo a Castelluccio!

Se questo tipo di esperienza vi interessa, non perdetevi la fioritura della lavanda in Provenza (ad esempio con un breve tour come quello proposto qui), oppure gli sterminati campi di tulipani in Olanda.

Che ne pensate, Pirati? Avete già tirato fuori la macchina fotografica? Si parte per un'escursione romantica e coloratissima!