PiratinViaggio
Profile

Ci teniamo alla vostra privacy

Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione, proporre contenuti personalizzati e analizzare il nostro traffico. Facendo clic su "Accetta tutto", l'utente accetta questo e acconsente alla condivisione di queste informazioni con terze parti e al trattamento dei suoi dati negli Stati Uniti. Per ulteriori informazioni, leggere la nostra .

È possibile modificare le proprie preferenze in qualsiasi momento. In caso di rifiuto, utilizzeremo solo i cookie essenziali e, purtroppo, non riceverete alcun contenuto personalizzato. Per negare il consenso, .

Qui le migliori offerte per le tue vacanze a Corfù

Corfù: cosa vedere, spiagge da sogno e consigli di viaggio

Benvenuti nell'incantevole isola greca di Corfù, una perla incastonata nel Mar Ionio, dove storia millenaria, cultura vibrante e paesaggi mozzafiato si uniscono per offrirti un'esperienza di viaggio unica e indimenticabile. Preparati a scoprire città affascinanti come Corfù Città, con il suo suggestivo centro storico, a rilassarti sulle spiagge dorate e a vivere l'autentica ospitalità greca! Qui troverai tutte le informazioni utili per pianificare la tua avventura perfetta, con consigli su cosa vedere, dove alloggiare, le spiagge più belle da visitare, come muoversi sull'isola e le migliori opzioni di volo per raggiungere questo paradiso. Che tu stia cercando relax sulle acque turchesi del Mar Ionio, desideri esplorare antichi siti storici o assaporare la deliziosa cucina locale, Corfù ti aspetta per offrirti momenti indimenticabili.

Vi proponiamo pacchetti vacanze all inclusive in villaggio, ideali anche per chi viaggia con bambini, ma anche tante offerte low cost alla ricerca di sole, mare e spiagge da sogno.

Cerca hotel a Corfù

-

Cerca voli per Corfù

Contenuto assenteContenuto assente

Per visualizzare il contenuto è necessario accettare i cookie e la politica sulla privacy di questo servizio esterno.

Cerca pacchetto per la Grecia

Contenuto assenteContenuto assente

Per visualizzare il contenuto è necessario accettare i cookie e la politica sulla privacy di questo servizio esterno.

Info generali

Corfù, l'isola incantata nel cuore del Mar Egeo, è conosciuta per le sue spiagge cristalline, i siti archeologici ricchi di storia e una cultura vivace e accogliente. Quest'isola offre un mix perfetto di avventura, relax e scoperta culturale, perfetto per chi viaggia in solitaria, con amici e con famiglia!

  • Visto: I cittadini italiani non hanno bisogno di un visto per visitare Creta, o qualsiasi altra parte della Grecia, per soggiorni turistici inferiori a 90 giorni;

  • Sanità: Non sono richieste vaccinazioni obbligatorie per entrare in Grecia.

  • Fuso Orario: Creta è avanti di 1 ora rispetto all'Italia durante l'ora solare e allo stesso orario durante l'ora legale.

  • Lingua: La lingua ufficiale di Creta è il greco, tuttavia, l'inglese è ampiamente parlato, soprattutto nei luoghi turistici.

  • Elettricità: In Grecia, la tensione è di 230 V con una frequenza di 50 Hz. Le prese di corrente sono di tipo C e F, compatibili con la maggior parte dei dispositivi italiani.

  • Mance: Le mance in Grecia sono una pratica comune ma non obbligatoria. È consuetudine arrotondare l'importo del conto nei ristoranti o lasciare una piccola mancia (circa il 5-10%) per un servizio eccellente. .

Quando andare a Corfù?

Il momento migliore per visitare Corfù dipende da ciò che cerchi nel tuo viaggio. L'isola gode di un clima mediterraneo con estati calde e secche e inverni miti e umidi, rendendola una destinazione attraente per gran parte dell'anno. Ecco una ripartizione stagionale per aiutarti a pianificare il tuo viaggio:

🥾 Primavera (aprile - giugno)

La primavera è uno dei periodi migliori per visitare Corfù. Il tempo è piacevolmente caldo, con temperature medie che variano dai 20°C ai 25°C. La natura è in piena fioritura, rendendo questo il momento ideale per gli amanti del trekking e coloro che sono interessati a esplorare la ricca flora e fauna dell'isola. Le folle estive non sono ancora arrivate, quindi puoi goderti le attrazioni e le spiagge con più tranquillità.

🏖️ Estate (luglio - agosto)

L'estate è il periodo di alta stagione turistica inCorfù, con temperature che possono superare i 30°C. Questo è il momento perfetto per chi vuole godersi il sole, il mare e le spiagge dell'isola. Tuttavia, è anche il periodo più affollato, quindi aspettati prezzi più alti per alloggio e voli, e prenota in anticipo per assicurarti il posto. Le serate estive sono vivaci, con numerosi eventi culturali e festival che si svolgono in tutta l'isola.

🍷 Autunno (settembre - ottobre)

L'autunno, come la primavera, è un ottimo periodo per visitare Corfù. Le temperature sono ancora calde all'inizio dell'autunno, ideali per il nuoto e le attività all'aria aperta, ma senza il caldo soffocante dell'estate. Le masse turistiche iniziano a diminuire, rendendo le visite culturali e le escursioni più piacevoli.

🏺 Inverno (novembre - marzo)

L'inverno a Corfù è mite rispetto ad altre destinazioni europee, con temperature che raramente scendono sotto i 10°C. Buon momento per esplorare le città e i villaggi senza l'affollamento dei mesi più caldi. Gli appassionati di storia e cultura potranno godere delle numerose attrazioni culturali dell'isola con più tranquillità.uniche.

Come arrivare a Corfù?

Ecco alcune informazioni utili per iniziare la vostra vacanza a Corfù partendo dall'Italia esplorando varie modalità di trasporto come aereo, traghetto, e altre opzioni praticabili.

✈️ In aereo: Viaggiare in aereo è il modo più veloce e diretto per raggiungere Corfù dall'Italia. L'isola è servita dall'aeroporto internazionale di Corfù (CFU), che durante i mesi estivi è ben collegato con voli diretti da varie città italiane, inclusi Roma, Milano, Venezia, Verona, Torino, Bologna, Pisa e Napoli. Le compagnie aeree che operano voli stagionali verso Corfù includono Ryanair, easyJet e Wizz Air, offrendo diverse opzioni per i viaggiatori.

🚢 In traghetto: Anche se non esistono servizi diretti di traghetto dall'Italia a Corfù, è possibile viaggiare via mare combinando traghetto e auto o autobus. Una soluzione comune prevede di prendere un traghetto dall'Italia (ad esempio da Ancona, Bari o Venezia) fino alla Grecia continentale (come Igoumenitsa o Patrasso) e poi proseguire via terra fino a uno dei porti che offrono collegamenti diretti a Corfù, come Igoumenitsa, che si trova a breve distanza.

🚗 In auto: Similmente all'opzione in autobus, viaggiare in auto dall'Italia a Corfù comporta attraversare la Grecia continentale e imbarcarsi su un traghetto per l'isola. È un viaggio lungo ma affascinante, che consente di esplorare diverse regioni greche lungo il percorso. I traghetti per Corfù partono principalmente da Igoumenitsa, ma ci sono anche collegamenti da altri porti minori.

Come muoversi nell'isola?

Muoversi a Corfù può essere un'avventura tanto quanto l'esplorazione delle sue spiagge, montagne e siti archeologici. Ecco le principali opzioni per spostarsi sull'isola:

  • Auto a Noleggio: Il noleggio di un'auto è forse il modo più flessibile e conveniente per esplorare Corfù. Ti permette di visitare spiagge remote, villaggi nascosti e siti archeologici al tuo ritmo. Le strade sono generalmente in buone condizioni e ben segnalate, soprattutto lungo la costa e nei dintorni delle grandi città. Ricorda solo che la guida avviene sul lato destro della strada, e fare attenzione alle strade di montagna, che possono essere strette e tortuose.

  • Scooter o Moto: Noleggiare uno scooter o una moto può essere un'ottima scelta per viaggiatori singoli o coppie senza molti bagagli. È una soluzione economica e divertente per muoversi, soprattutto in estate, quando il traffico può essere intenso e il parcheggio scarseggia. Assicurati di avere una patente valida e di indossare sempre il casco.

  • Autobus: Corfù dispone di un servizio di autobus pubblici relativamente efficiente che collega le principali città, villaggi e attrazioni turistiche. Gli orari e le frequenze variano a seconda della stagione, quindi è consigliabile controllare gli orari in anticipo, specialmente se viaggi in bassa stagione.

  • Noleggio Barche: Per un'esperienza unica, puoi noleggiare una barca (con o senza skipper) per esplorare la costa di Corfù dal mare. Questa opzione ti offre la libertà di scoprire spiagge isolate, grotte marine e acque cristalline inaccessibili via terra.

Cosa vedere a Corfù?

Corfù offre un mix perfetto di cultura, storia, natura e relax, rendendola una destinazione ideale per ogni tipo di viaggiatore.

Ecco alcune delle principali attrazioni e luoghi da visitare durante il tuo soggiorno:

Corfù città (Kerkyra)

Patrimonio dell'UNESCO, con le sue stradine lastricate, edifici veneziani e pittoreschi vicoli, non dimenticate di visitare la fortezza vecchia (Palaio Frourio), un'imponente fortezza che offre panorami mozzafiato sulla città e sul mare. Invece, la fortezza nuova (Neo Frourio), costruita dai veneziani, offre una vista panoramica sul porto e sulla città.

Achilleion

Un palazzo neoclassico costruito dall'Imperatrice Elisabetta d'Austria (Sissi), con splendidi giardini e statue che offrono viste panoramiche sul mare e sulla campagna circostante.

Paleokastritsa

Una delle località più belle dell'isola, famosa per le sue baie e acque cristalline. Da visitare anche il Monastero di Paleokastritsa, situato su una collina con vista mozzafiato.

Canal d'Amour

Situato a Sidari, è un luogo unico con formazioni rocciose spettacolari e piccole baie. Si dice che chi nuota attraverso il canale troverà l'amore della propria vita.

Monastero di Vlacherna e Isola di Pontikonissi

Due delle attrazioni più fotografate di Corfù, situate vicino all'aeroporto. Il Monastero di Vlacherna è collegato alla terraferma da una passerella, mentre l'Isola di Pontikonissi è accessibile in barca.

Kassiopi

Un pittoresco villaggio di pescatori sulla costa nord-est dell'isola, con un bel porto, spiagge e rovine di un antico castello.

Giardino Botanico di Corfù (Mon Repos)

Situato nel Palazzo Mon Repos, offre una piacevole passeggiata tra piante esotiche e alberi secolari. Il palazzo stesso è un interessante museo storico.

Monte Pantokrator

La vetta più alta di Corfù, offre viste spettacolari su tutta l'isola e sulle coste albanesi. Si può raggiungere sia in auto che a piedi, con sentieri escursionistici per i più avventurosi.

Vacanze al mare a Corfù

Le spiagge di Corfù sono tra le più belle della Grecia, caratterizzate da acque cristalline, sabbia dorata e suggestive formazioni rocciose. Ecco una panoramica delle migliori spiagge dell'isola, ciascuna con il suo fascino unico.

Glyfada

Situata sulla costa occidentale, Glyfada è una delle spiagge più popolari di Corfù. Caratterizzata da sabbia fine e dorata e acque turchesi, è ideale per chi cerca relax e comfort, grazie anche ai numerosi servizi offerti, tra cui bar, ristoranti e noleggio di lettini e ombrelloni.

Paleokastritsa

Questa zona ospita diverse piccole baie con spiagge di ciottoli e sabbia, circondate da verdi colline e scogliere a picco sul mare. Le acque sono limpide e perfette per lo snorkeling e le immersioni. Il Monastero di Paleokastritsa, situato su una collina vicina, offre una vista spettacolare sulla baia.

Agios Gordios

Situata sulla costa occidentale, questa lunga spiaggia di sabbia dorata è circondata da colline verdi e offre una vista mozzafiato su una formazione rocciosa chiamata Ortholithi. La spiaggia è ben attrezzata con numerosi bar e ristoranti, ed è perfetta per chi cerca un mix di relax e attività acquatiche.

Kassiopi

Questa località balneare sulla costa nord-orientale offre diverse piccole baie e spiagge di ciottoli, tutte con acque cristalline e una vista incantevole sul porto. È una destinazione ideale per lo snorkeling e le immersioni, grazie ai fondali ricchi di vita marina.

Barbati

Situata sulla costa nord-orientale, Barbati è una lunga spiaggia di ciottoli bianchi con acque incredibilmente limpide. La spiaggia offre una vista spettacolare sul Monte Pantokrator e sulle coste albanesi. È ben attrezzata con lettini, ombrelloni e diverse taverne dove gustare piatti locali.

Myrtiotissa

Considerata una delle spiagge più belle del mondo, Myrtiotissa è una piccola spiaggia nascosta tra alte scogliere e vegetazione lussureggiante. La spiaggia è famosa per essere una meta per naturisti, con un'atmosfera tranquilla e rilassata. È accessibile tramite un sentiero ripido, ma lo sforzo è ricompensato dalla sua bellezza incontaminata.

Agios Stefanos Avliotes

Situata sulla costa nord-occidentale, questa lunga spiaggia di sabbia è perfetta per chi cerca tranquillità e spazi ampi. Le acque poco profonde sono ideali per le famiglie, e la spiaggia è ben attrezzata con bar, ristoranti e strutture per sport acquatici.

Kalami

Una spiaggia pittoresca sulla costa nord-est, famosa per la sua bellezza naturale e la sua associazione con lo scrittore britannico Lawrence Durrell, che qui visse e scrisse il suo romanzo "La Trilogia di Corfù". Le acque limpide e le taverne tradizionali rendono Kalami una meta incantevole per una giornata di relax.

Domande frequenti

  • Qual è il periodo migliore per visitare Corfù? Il periodo migliore per visitare Corfù è tra maggio e ottobre, quando il clima è caldo e soleggiato. Luglio e agosto sono i mesi più affollati, mentre maggio, giugno, settembre e ottobre offrono temperature piacevoli e meno turisti.

  • Come posso arrivare a Corfù dall'Italia? Puoi arrivare a Corfù dall'Italia con voli diretti operati da compagnie come Alitalia, Ryanair, easyJet e Wizz Air. In alternativa, puoi viaggiare in traghetto dall'Italia alla Grecia continentale (Igoumenitsa o Patrasso) e poi prendere un traghetto per Corfù.

  • È necessario noleggiare un'auto a Corfù? Noleggiare un'auto a Corfù è consigliato se vuoi esplorare l'isola in autonomia e visitare luoghi meno accessibili con i mezzi pubblici. Tuttavia, l'isola ha anche un buon sistema di autobus che collega le principali località turistiche.

  • Quali sono le migliori spiagge di Corfù? Tra le migliori spiagge di Corfù ci sono Glyfada, Paleokastritsa, Agios Gordios, Issos, Barbati, Myrtiotissa, Sidari con il Canal d'Amour, Kassiopi, Agios Stefanos Avliotes e Kalami.

  • Cosa non posso perdere a Corfù Città? A Corfù Città, non perdere il centro storico, la Fortezza Vecchia, la Fortezza Nuova, il Liston, la Spianada, il Museo di Arte Asiatica e il Palazzo di San Michele e San Giorgio.

  • Dove posso assaporare la cucina locale a Corfù? Puoi assaporare la cucina locale nelle numerose taverne tradizionali sparse per l'isola. Alcuni piatti da provare sono il pastitsada (pasta con carne e salsa di pomodoro), il sofrito (manzo cucinato in una salsa di vino bianco, aglio e prezzemolo) e la bourdeto (stufato di pesce piccante).

  • Quali sono le attività più popolari a Corfù? Tra le attività più popolari ci sono nuoto, snorkeling, immersioni, escursioni in barca, trekking sul Monte Pantokrator, visite ai siti storici e archeologici, e passeggiate nei villaggi tradizionali.

  • Corfù è una destinazione adatta alle famiglie? Corfù è una destinazione molto adatta alle famiglie. Ci sono molte spiagge con acque poco profonde, attività all'aperto e attrazioni che piaceranno sia ai bambini che agli adulti.

  • Quali sono le migliori aree per alloggiare a Corfù? Le migliori aree per alloggiare dipendono dalle tue preferenze. Corfù Città è ideale per chi cerca una combinazione di cultura e vita notturna, Paleokastritsa è perfetta per chi ama la natura e le spiagge, mentre Kassiopi e Sidari sono ottime per famiglie e coppie in cerca di relax.

  • Quali sono i principali eventi e festival a Corfù? Tra i principali eventi e festival ci sono la Pasqua Ortodossa, con celebrazioni particolarmente suggestive, il Festival di Musica di Corfù e il Festival Internazionale del Cinema di Corfù.