PiratinViaggio
Profile

Ci teniamo alla vostra privacy

Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione, proporre contenuti personalizzati e analizzare il nostro traffico. Facendo clic su "Accetta tutto", l'utente accetta questo e acconsente alla condivisione di queste informazioni con terze parti e al trattamento dei suoi dati negli Stati Uniti. Per ulteriori informazioni, leggere la nostra .

È possibile modificare le proprie preferenze in qualsiasi momento. In caso di rifiuto, utilizzeremo solo i cookie essenziali e, purtroppo, non riceverete alcun contenuto personalizzato. Per negare il consenso, .

San Martino di Castrozza: la tua vacanza perfetta nelle Dolomiti

Sognate una vacanza estiva immersi nella magia delle Dolomiti, patrimonio UNESCO? San Martino di Castrozza, insieme ai pittoreschi borghi di Passo Rolle, Primiero e Vanoi, vi aspetta con panorami mozzafiato e un'accoglienza calorosa. Questa zona, nel cuore del Parco Naturale Paneveggio – Pale di San Martino, ha incantato artisti come Strauss e Schnitzler e continua ad attirare generazioni di escursionisti.

Volete saperne di più? Di seguito troverete tutte le informazioni necessarie per organizzare la vostra vacanza perfetta a San Martino di Castrozza!

Se invece cercate informazioni per organizzare la vostra vacanza invernale in questa località, non perdetevi questa pagina!

ALLA SCOPERTA DELLE MONTAGNE DI CORALLO

San Martino di Castrozza è un vero e proprio gioiello tra le Dolomiti, e non solo come modo di dire. Durante l'estate, questo territorio offre un'esperienza unica tra natura incontaminata, borghi pittoreschi e un'attenzione speciale alla sostenibilità. Dal 2022, il Comune di Primiero San Martino di Castrozza è entrato a far parte dell'esclusivo network "Alpine Pearls", che premia 19 località turistiche di quattro Paesi alpini per promuovere un turismo sostenibile e rispettoso delle risorse locali.

Scopriamo insieme perché questo territorio è davvero una scelta perfetta per la vostra vacanza, ma consultate anche la pagina dedicata al Trentino e quella specifica sulle vacanze invernali in Trentino.

Pagina in collaborazione con APT San Martino di Castrozza.

Per indicazioni e consigli per la tua vacanza invernale a San Martino di Castrozza, non perderti questa pagina!

Da non perdere

I borghi

San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi sono le gemme nascoste tra le Dolomiti, offrendo un'esperienza estiva indimenticabile. San Martino di Castrozza è noto per i suoi panorami mozzafiato e la calorosa ospitalità, mentre Passo Rolle affascina con le sue viste spettacolari e la sua atmosfera tranquilla. Primiero invece è il cuore culturale della regione, ricco di storia e tradizioni, perfetto per chi cerca autenticità e connessione con il passato.

La Valle del Vanoi, con il suo Ecomuseo, offre un'immersione nella cultura locale e nella natura incontaminata, rendendo ogni visita un viaggio nella storia e nell'ambiente. Infine, il Parco Naturale Paneveggio – Pale di San Martino è un paradiso per gli amanti della natura, con sentieri che attraversano boschi, prati alpini e vette maestose.

Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino ed Ecomuseo del Vanoi

Il Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino, istituito nel 1967, si estende su quasi 200 km² e comprende le Pale di San Martino, la foresta di Paneveggio, parte della catena del Lagorai e la catena Lusia-Cima Bocche. Questo parco, inserito nella rete europea Natura 2000, è un esempio di equilibrio tra uomo e natura, dove le attività rurali convivono armoniosamente con quelle turistiche.

L’Ecomuseo del Vanoi è un museo diffuso che copre l’intero territorio, esaltando la natura, il paesaggio, le attività umane e la cultura locale. Questo museo del tempo e della comunità promuove lo sviluppo sostenibile e la valorizzazione delle risorse locali, con un calendario di attività che include temi come acqua, legno, pietra, erba, sacro, guerra e mobilità.

Nel parco, l’ambiente è caratterizzato da foreste secolari, prati vivaci, rocce dalle tonalità rosa e rosso scuro, laghi blu e fauna locale come caprioli e cervi. Il cervo, in particolare, è l'animale simbolo del parco e può essere osservato nell’area faunistica del Centro Visitatori di Paneveggio. Il parco è anche noto per l'abete rosso di risonanza, utilizzato per costruire strumenti musicali.

Le Pale di San Martino

Dominano incontrastate, maestose ed eleganti, le Pale di San Martino toccano il cielo, con alcune cime che sfiorano e altre che superano i tremila metri di altezza. Questo gruppo montuoso è il più esteso delle Dolomiti, patrimonio UNESCO, e forma una corona che delimita un vasto altopiano di circa cinquanta chilometri quadrati. Qui, le vette celebri come il Cimon della Pala, la Vezzana, la Rosetta, la Pala, il Sass Maor e la Cima Canali offrono un panorama spettacolare. Questo altopiano, con la sua roccia calcarea punteggiata di fiori alpini come stelle alpine, genziane e papaveri gialli, è un vero paradiso per gli amanti della natura.

Dagli anni ’60 dell’Ottocento, le Pale di San Martino sono state la meta di scalatori inglesi e tedeschi, diventando culla di trionfi alpinistici con vie classiche famose in tutto il mondo. Oggi, grazie ai sentieri ben segnati, agli impianti di risalita e ai rifugi in quota, anche gli escursionisti meno esperti possono ammirare panorami che spaziano dalla Tognola a Punta Ces e Passo Rolle, fino ai grandi gruppi dolomitici come la Marmolada, l’Antelao, il Pelmo e il Civetta.

Per qualsiasi altra informazione c'è questa pagina dedicata!

PARADISO OUTDOOR, PERFETTO PER CHI AMA L'AVVENTURA

Se cercate un luogo per la vostra vacanza all'insegna dell'avventura e dell'aria aperta, San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi offrono un vero paradiso outdoor. Tra sentieri trekking, percorsi bike e tanto altro, troverete infinite possibilità per esplorare la natura e divertirvi.

Ogni angolo di questo territorio è pensato per offrirvi emozioni e avventure indimenticabili. Siete pronti a partire?

Itinerari e-Bike: avventure per tutti i gusti

San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi offrono un paradiso per gli amanti del ciclismo. Con una vasta rete di percorsi dedicati, potrete esplorare il magnifico paesaggio delle Dolomiti in sella alla vostra bici. Dai sentieri per e-bike con colonnine di ricarica gratuita, ai tracciati emozionanti del Bike Park e del downhill, fino al divertente Pump Track a Primiero, ogni ciclista troverà l'itinerario perfetto. Pedalate immersi nella natura e godetevi l'energia pulita delle montagne.

Per maggiori dettagli e per scoprire tutte le proposte, visita la pagina ufficiale.

Primiero Slow Tour: un’esperienza tra natura e cultura

Il Primiero Slow Tour è un'itinerario di cinque giorni che vi porterà a scoprire la bellezza della Valle di Primiero attraverso boschi, prati e scenari dolomitici mozzafiato. Questo percorso a mezza quota unisce natura e cultura alpina, offrendo un'avventura rilassante e panoramica. Ogni tappa del tour vi permetterà di immergervi nella tranquillità dei paesaggi montani, assaporando la gastronomia locale e scoprendo le tradizioni di questa affascinante regione.

Per maggiori dettagli, vai qui.

E per la vostra e-bike...colonnine di ricarica gratuite!

San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi sono perfetti per una vacanza in e-bike, offrendo oltre 350 km di percorsi e numerose colonnine di ricarica gratuita alimentate da energia 100% rinnovabile. Le colonnine, dislocate su tutto il territorio, garantiscono un’esperienza sostenibile e a basso impatto ambientale. Utilizzando l’app Zeus o richiedendo le chiavi presso strutture locali, è possibile ricaricare facilmente la propria e-bike durante le escursioni, godendo appieno dei paesaggi mozzafiato delle Dolomiti.

Itinerari plurigiornalieri da non perdere

Per gli appassionati di trekking, San Martino di Castrozza offre itinerari plurigiornalieri che attraversano paesaggi mozzafiato delle Dolomiti.

  • Il Dolomiti Palaronda Trek propone percorsi emozionanti tra le Pale di San Martino, con opzioni di trekking su vie ferrate per i più avventurosi. Gli itinerari, che variano da 3 a 5 giorni, includono pernottamenti in rifugi alpini, garantendo un'esperienza autentica e immersiva nella natura.

  • Il Park2Trek Dolomites collega il Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi e il Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino, attraversando due catene montuose e due regioni. Questo trekking offre un viaggio indimenticabile tra biodiversità e bellezze geologiche, con pernottamenti in rifugi e la possibilità di scoprire storie e tradizioni locali.

Entrambi gli itinerari sono perfetti per esploratori esperti alla ricerca di avventure in alta quota, immersi nella magia delle Dolomiti.

Trail Running, emozioni in corsa tra meraviglie delle Dolomiti

Con un'ampia varietà di percorsi che attraversano boschi, prati alpini e vette spettacolari, questa regione offre un’esperienza unica per corridori di ogni livello. I sentieri ben segnalati e mantenuti garantiscono sicurezza e avventura, mentre i panorami mozzafiato delle Dolomiti rendono ogni corsa indimenticabile. I trail runner possono scegliere tra itinerari che variano in lunghezza e difficoltà, permettendo a tutti di trovare il percorso perfetto per le proprie esigenze.

Inoltre, grazie ai servizi di supporto e alle mappe dettagliate, è possibile esplorare il territorio in tutta tranquillità, scoprendo angoli nascosti e godendo della bellezza naturale della zona. Dal Ces Trail Running Park alle numerose gare ed eventi dedicati, San Martino di Castrozza è un vero e proprio paradiso per gli amanti del trail running, offrendo sfide e emozioni a ogni passo.

Bike Park, Downhill e Pump Track: adrenalina su due ruote

Quest'area è davvero ricca di percorsi adatti a tutti i livelli di esperienza: a San Martino trovate ben due Bike Park: San Martino Bike Arena e Colbricon Bike Park, con tracciati tecnici e avvincenti per il downhill, dove i ciclisti possono sfidare la gravità tra curve, salti e discese mozzafiato, luoghi perfetti per chi cerca adrenalina e avventura su due ruote. A Primiero, il Pump Track vi aspetta con il suo circuito ondulato, ideale per migliorare la tecnica di guida e l’agilità. Questo tracciato, adatto a ciclisti di tutte le età, offre divertimento assicurato e una sfida continua per affinare le proprie abilità. Il Pump Track è progettato per essere accessibile e coinvolgente, rendendo ogni giro un’esperienza unica.

Gli impianti di risalita efficienti facilitano l’accesso ai percorsi, permettendo di godere al massimo delle giornate dedicate al ciclismo.

Per i più temerari: Canyoning e Ponti Sospesi

Se siete amanti dell'avventura, questo è il paragrafo per voi!
Il canyoning in Val Noana è una delle attività più emozionanti, permettendovi di esplorare gole spettacolari tra tuffi, scivoli naturali e discese tra cascate. Guidati da esperti, potrete vivere un’avventura sicura e coinvolgente, immergendovi nella natura selvaggia delle Dolomiti.

I ponti sospesi su funi di San Martino di Castrozza offrono un'altra esperienza mozzafiato. Questi ponti tibetani, sicuri e accessibili, oscillano tra le vette, offrendo panorami incredibili e sfidando il coraggio di chi li attraversa. I ponti sospesi permettono di camminare nel vuoto, ammirando la bellezza naturale che circonda la regione.

Queste attività sono ideali per chi cerca emozioni forti e desidera spingersi oltre i propri limiti, vivendo esperienze uniche e indimenticabili in uno dei luoghi più suggestivi delle Dolomiti. San Martino di Castrozza è il luogo perfetto per gli avventurieri in cerca di adrenalina e bellezze naturali.

Impianti di risalita: Orari e tariffe

San Martino di Castrozza offre una varietà di impianti di risalita per facilitare l'accesso alle sue splendide piste e percorsi alpini. Le tariffe variano in base alla stagione, con opzioni per giornalieri, plurigiornalieri e stagionali. Sono disponibili anche sconti per famiglie, bambini e senior. Gli impianti operano con orari flessibili, adattati alle diverse condizioni climatiche e stagionali, garantendo un'esperienza ottimale per tutti i visitatori.

Per ulteriori dettagli, visita la pagina ufficiale.

VACANZE IN FAMIGLIA

Se desiderate di vivere avventure indimenticabili, allora venite con noi in questo viaggio verso San Martino di Castrozza e le vallate del Primiero e del Vanoi: grazie alle attività proposte da Dolomiti Family Adventures, è ancora più semplice divertirsi con tutta la famiglia!

Dolomiti Family Adventures

Dolomiti Family Fun si moltiplica e si trasforma in Dolomiti Family Adventures! Questo programma di attività, amato dalle famiglie, è stato completamente rinnovato per offrire un vasto catalogo online di esperienze dedicate esclusivamente alle famiglie. Le proposte sono pensate per soddisfare sia i bambini più piccoli, a partire dai 3 anni, sia i ragazzi dai 13 anni in su, permettendo di programmare la vostra vacanza sulle Dolomiti già da casa.

Le attività proposte sono tantissime: l'esplorazione della Val Canali al microscopio alla ricerca delle minuscole tracce di vita, un appassionante trekking con dei tenerissimi lama, l'esplorazione del mondo delle api, fino ad un vero e proprio workshop per diventare piccoli arcieri!

Non mancano le emozioni al Parco Avventura Agility Forest, una giornata nei panni di un casaro per scoprire i segreti del formaggio, una scorpacciata di coccole con dei bellissimi pony o per i più esperti una vera e propria passeggiata a cavallo, e per i più avventurosi l'opportunità imperdibile della ferrata didattica!

Ma queste sono solo alcune delle esperienze possibili, ne trovate tantissime nel catalogo che trovate qui!

Dolomiti Family Fun

Dal 24 giugno al 6 settembre 2024, il programma Dolomiti Family Fun offre attività entusiasmanti per bambini dai 4 ai 12 anni. Se cercate una vacanza che combini benessere e divertimento per i vostri bambini con relax per i genitori, questa è la scelta perfetta! I migliori family hotel di San Martino di Castrozza offrono giornate indimenticabili con attività organizzate dal qualificato staff di animazione Art Swiss.

I piccoli ospiti delle strutture partner avranno a disposizione tre giornate full day in compagnia di animatori e nuovi amici, esplorando, giocando e divertendosi nel favoloso mondo delle Pale di San Martino.

Il lunedì è dedicato all’Escursione DoloMitica, un’avventura tra i panorami mozzafiato del territorio con un accompagnatore di media montagna. Il mercoledì si svolgono i Nature Games, una passeggiata tra boschi e prati con giochi creativi sulla natura. Il venerdì è dedicato ai Giochi di una volta, con attività all’aria aperta e uno spettacolo serale di scenette e balletti preparati dai bambini.

Mentre i bambini si divertono, i genitori possono rilassarsi e godere delle numerose attività offerte da San Martino di Castrozza. Un piano perfetto, no?

Trovate tutte le informazioni in questa pagina dedicata.

Baby trekking con passeggino

San Martino di Castrozza offre percorsi ideali per il baby trekking con passeggino, permettendo anche ai più piccoli di godere delle bellezze naturali delle Dolomiti. Questi sentieri, studiati per essere facilmente percorribili con passeggini, attraversano boschi, prati e panorami mozzafiato, garantendo sicurezza e comodità per le famiglie. Le passeggiate sono perfette per rilassarsi e godere della natura, offrendo ai genitori la possibilità di vivere un'esperienza all'aria aperta insieme ai loro bambini.

Per maggiori dettagli, visita la pagina ufficiale.

Aree faunistiche: Sua Maestà il Cervo

Nel Parco Paneveggio Pale di San Martino, il cervo è l'indiscusso re delle foreste e simbolo del parco. Con una popolazione che supera i 2000 esemplari, questi magnifici animali possono essere osservati da vicino in due aree faunistiche dedicate: una a Paneveggio e una a Caoria. A Paneveggio, vicino al Centro Visitatori, il grande recinto ospita cervi in condizioni seminaturali, mentre a Caoria, nella Valle del Vanoi, un’area di quattro ettari permette di vedere e imparare di più su questi ungulati attraverso una terrazza rialzata e bacheche informative.

Per maggiori dettagli, visita la pagina ufficiale.

CULTURA E BENESSERE; BORGHI ANTICHI E STORIE DA RACCONTARE

Sognate una vacanza tra antichi borghi e storie affascinanti, immersi nella bellezza senza tempo delle Dolomiti? San Martino di Castrozza, insieme ai pittoreschi paesi di Primiero e Vanoi, vi invita a scoprire un territorio ricco di cultura e tradizione. Passeggiate tra le vie storiche, scoprite leggende locali e lasciatevi conquistare dal fascino autentico di questi luoghi. Qui, ogni angolo racconta una storia e offre momenti di puro benessere, tra natura incontaminata e patrimoni culturali unici.

Di seguito potrete trovare alcuni suggerimenti che creare la vostra esperienza ad hoc!

Itinerari benessere

Pirati, lo sappiamo: la natura sa affascinare e far stare bene. Dai prati del fondovalle ai sentieri di alta montagna, gli itinerari benessere ai piedi delle Pale di San Martino sono esperienze da non perdere. Ecco alcuni esempi:

  • Immergiti: Un percorso sensoriale per abitanti e turisti, un’esperienza immersiva nella natura con sette installazioni raggiungibili attraverso un breve itinerario ad anello di 45 minuti.

  • Giardino Benessere Navoi: Un'oasi di benessere all’aperto con Acqua Therapy, percorso Kneipp, aiuole fiorite e passaggi multisensoriali, in armonia con lo spettacolare ambiente delle Pale di San Martino.

  • Barefoot Trail: Tre sentieri percorribili a piedi nudi, segnalati in collaborazione con la Barefoot Academy “Il silenzio dei passi”. Itinerari corredati da video tutorial accessibili tramite QR code sulla segnaletica.

Mezzano Romantica

Tra i borghi più belli d’Italia, a un soffio da Fiera di Primiero e San Martino di Castrozza, Mezzano rivendica la sua fiera identità e celebra la vita rurale con itinerari tematici dedicati ad acqua, orti, architettura contadina, incisioni, affreschi e cataste di legna che qui diventano arte. Questo borgo offre un'esperienza unica di vita alpina e cultura, con installazioni artistiche di legna e percorsi che invitano a scoprire i segni del passato in un vibrante museo a cielo aperto. Partite alla scoperta di un ambiente naturale e preservato.

Trovate tutte le informazioni in questa pagina dedicata.

Per chi ama la cultura

  • Mostre e visite guidate: San Martino di Castrozza e i suoi dintorni offrono un ricco programma di mostre e visite guidate, perfette per chi desidera immergersi nella cultura locale. Durante tutto l’anno, si possono esplorare esposizioni artistiche e storiche che raccontano il passato e le tradizioni del territorio. Le visite guidate conducono i partecipanti attraverso i borghi antichi, mostrando i segreti nascosti e le storie affascinanti di queste località. Qui trovate l'elenco completo delle attività proposte.

  • I Suoni delle Dolomiti: è un festival musicale unico che si svolge tra le spettacolari montagne dolomitiche. Musicisti di fama internazionale si esibiscono in concerti all'aperto, creando un'esperienza indimenticabile dove la musica si fonde con la bellezza naturale del paesaggio. Questo evento annuale attira appassionati di musica e natura, offrendo momenti di pura magia tra le cime delle Dolomiti. Dal 28 agosto al 29 settembre, ecco il programma.

GUSTO E TRADIZIONE

A San Martino di Castrozza il gusto e la tradizione si fondono in un'esperienza unica tra le Dolomiti. Qui, la cultura culinaria si esprime attraverso piatti tipici che raccontano storie di una terra ricca di sapori autentici. Dai formaggi locali ai salumi artigianali, ogni boccone è un viaggio nei sapori di montagna. Le tradizioni enogastronomiche sono celebrate nelle sagre e negli eventi locali, dove la comunità si riunisce per condividere i tesori della cucina alpina. Scoprite i segreti di una cucina che rispetta i ritmi della natura e le antiche ricette tramandate di generazione in generazione.

Cheesenic: Il Picnic a Km 0 tra le Dolomiti

Immaginate un prato fiorito come tavolo, un goloso cestino di formaggi e prodotti locali come piatto, e la natura delle Dolomiti come parete: benvenuti al #Cheesenic! Questo pranzo al sacco take-away a km 0 è disponibile in diverse varianti personalizzabili, presso ristoranti, malghe, rifugi o botteghe locali. Sostenendo la sostenibilità, i Cheesenic utilizzano prodotti locali e packaging biodegradabile, accompagnati da una borraccia Refill&Taste per gustare l'acqua trentina. Scoprite e prenotate il vostro picnic ideale e godetevi un'esperienza gastronomica unica.

La Via della Frutta Antica

La Via della Frutta Antica è un itinerario affascinante che si snoda lungo la Via Nova, collegando Pieve (Primiero San Martino di Castrozza) con il Passo Gobbera. Ideato da Maurizio Gaio e Slow Food Primiero, questo percorso invita gli escursionisti a scoprire oltre 40 antichi alberi da frutto, come peri, meli e ciliegi, presenti lungo il tragitto. Le schede di approfondimento, accessibili tramite QR-code, offrono informazioni dettagliate su queste specie, sensibilizzando i visitatori sull'importanza della biodiversità e delle tradizioni agricole locali.

Alba in malga e tramonti in alpeggio

Svegliarsi al suono dei campanacci, camminare tra i pascoli all'alba o al tramonto, condurre le mucche in stalla per la mungitura, seguire il profumo di torte appena sfornate e del latte fresco. Partecipate a una vera colazione di montagna o a un gustoso aperitivo con formaggi di malga e prodotti locali. Vivete le attività quotidiane dei malgari, imparando a fare il burro, affinare formaggi alle erbe, dare il latte ai vitellini e raccogliere le uova fresche.

Albe in malga

  • #ALBEINMALGA a Malga Canali: Ogni mercoledì di luglio e agosto, partecipate alla vita della malga, dalla conduzione delle mucche alla mungitura, fino a gustare una colazione tradizionale. Proseguite la giornata con passeggiate consigliate verso i ruderi di Malga Pradidali o il Rifugio Treviso.

  • #ALBEINMALGA a Malga Fossetta: Il 10 e 11 luglio, con possibilità di pernottamento, un appuntamento speciale con escursione guidata.

  • #ALBEINMALGA a Malga Costoncella e Malga Rolle: Il 20 luglio, un’esperienza unica tra i pascoli di Passo Rolle, con colazione e passeggiata guidata ai Laghetti del Colbricon.

  • #ALBEINMALGA a Malga Juribello: Il 27 luglio, partecipate a un’escursione guidata con attività in malga.

Tramonti in alpeggio

  • Tramonto in Alpeggio a Malga Lozen: Il 25 luglio, vivete la vita del malgaro nella Valle del Vanoi, con mungitura, cura degli animali, caseificazione della Tosèla di Primiero, e una cena tipica primierotta.

  • Storie di Latte – Tramonti, Magie e Sapori di Malga Fossernica: Il 19 luglio, godete di un aperitivo al tramonto con vista sulla Catena del Lagorai e una cena gourmet a base di formaggi tipici, con passeggiata guidata alla scoperta della biodiversità montana.

Queste esperienze vi offriranno momenti indimenticabili, immersi nella natura e nelle tradizioni delle Dolomiti.

Gran festa del Desmontegar

Dal 26 al 29 settembre 2024, la Gran Festa del Desmontegar celebra l'antico rito della transumanza tra i pascoli delle Pale di San Martino e le stalle del fondovalle. Questo evento lungo quattro giorni segna la fine dell’alpeggio con una serie di festeggiamenti che culminano nella "Desmontegada" di domenica, la sfilata di mandrie più lunga dell'intero arco alpino. Un'occasione unica per vivere le tradizioni locali e ammirare lo spettacolo della transumanza in grande stile.

Qui trovi tutto il programma.

Palazzo Scopoli - Casa del Cibo

Palazzo Scopoli, risalente all'anno Mille e situato a Tonadico, è un patrimonio storico che ha rivestito molteplici ruoli nel corso dei secoli. Oggi, questo palazzo nobiliare è diventato un centro culturale dedicato al cibo di Primiero, fungendo anche da baricentro artistico con eventi di pittura, design, musica, lettura e teatro. Con le sue sale in legno e il verde giardino, Palazzo Scopoli è il cuore di un museo diffuso del gusto, ospitando esperienze food&wine coordinate dalla Strada dei formaggi delle Dolomiti, che coinvolgono produttori, chef e artigiani locali.

TUTTE LE OFFERTE

Diciamo la verità: vi abbiamo fatto venire voglia di passare una vacanza indimenticabile ai piedi delle Pale di San Martino?

Se vi domandate come programmare al meglio il vostro viaggio, su questa pagina trovate tantissime schede piene di informazioni sugli hotel offerti dalla valle.

Se avete già le idee chiare e cercate senza dubbi un appartamento, c'è anche una pagina dedicata ricchissima di indirizzi, foto e link per chi preferisce questo tipo di soggiorno.

COME ARRIVARE

Arrivare a San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi è davvero semplice ed è possibile scegliere tra diversi mezzi di trasporto.

Molti scelgono la libertà di arrivare con la propria auto, con diverse opzioni percorribili a seconda dell'autostrada dalla quale si proviene.

Per coloro che preferiscono il mezzo più ecologico, il treno, ci sono collegamenti frequenti con le stazioni ferroviarie di Feltre (linea Padova-Belluno-Calalzo), Trento e Ora (linea Verona-Brennero).

In bus inoltre è possibile sfruttare della linea Brusutti da Venezia e della linea Autostradale da Milano (con collegamenti da Predazzo).

Se arrivate da lontano sono garantiti collegamenti con gli aeroporti di Venezia, Treviso, Verona e Milano.

Tutte le informazioni, gli orari e i prezzi di tutti i mezzi di trasporto, oltre che i consigli per chi arriva in auto, li trovate su questa pagina dedicata.